top of page

Casa Generalizia RCG

La casa Generalizia nella festa del Grazie della Madre, il 26 aprile, ha vissuto un’esperienza molto significativa: a conclusione del cammino di preparazione della Festa, dopo aver superato difficoltà, contraddizioni, freddo, vento, intemperie, fatiche meteorologiche ed organizzative, ha celebrato nel parco la Messa Laudato si’. Proprio durante la Celebrazione Eucaristica, la Comunità ha assistito allo sbocciare del fiore di una pianta grassa  che da giorni tentava di schiudersi. È fiorito, come per incanto, durante l’Eucaristia: "è il fiore del miracolo della FEDE". Della fede al di là delle difficoltà quotidiane, della fede di tante sorelle, provieniti da 4 Continenti e da 34 nazioni, che vivono e pregano insieme per esprimere il loro rendimento di Grazie, il loro essere monumento vivo a Maria Ausiliatrice. Quello del 26 aprile 2024 è il fiore di Casa Generalizia che vive di fede, nella diversità delle provenienze, delle culture, delle età; "perché insieme vogliamo costruire il NOI; crediamo nel NOI".



31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page